CONSIGLI SULLA MANCIA IN INDIA: A CHI, QUANTO E QUANDO

CULTURA

Quanto lasciare di mancia in India durante un viaggio.

 

PREMESSA

La mancia in India non è obbligatoria, ma possiamo dire con certezza che è un’usanza locale consolidata. Questo discorso non riguarda soltanto i viaggi, ma anche altri aspetti della vita di tutti i giorni. In questo blog, tuttavia, mi soffermerò sul discorso mancia in India in vista di un viaggio di piacere/lavoro.

 

SusIndia | Mancia in India | service charge

SusIndia | Mancia in India | service charge

In questo blog, spero di fornire qualche elemento utile, sia sotto il punto di vista di tour operator locale e quindi a stretto contatto con una rete di lavoratori a cui – di solito – elargire la mancia, ma anche come espatriata con un background da “occidentale” (passatemi il termine) che da oltre 6 anni vive in un contesto completamente diverso. Ciò significa che, quando si viaggia, soprattutto in un paese come l’India, bisogna tenere conto del valore della moneta locale, dei prezzi generali dei servizi, del valore dei beni.

 

Ciò può tradursi in una difficoltà di interpretazione dell’importo da lasciare, così come i soggetti a cui darla ed il momento giusto in cui porgerla.

 

Poiché in India, il sistema delle mance non è regolato da una normativa, è tutto un fatto di “pancia”, ovvero d’istinto: deve essere sì proporzionata al livello di gradimento per il servizio ricevuto ma non deve, allo stesso momento, risultare troppo bassa per possibili errori di calcolo né troppo alta, onde alimentare differenziazioni tra i vari addetti ai lavori.

 

Al momento in cui sto scrivendo questo blog, calcoliamo 1 € = 78 rupie.

 

 

 

 

A CHI LASCIARE LA MANCIA

 

La mancia in India va lasciata al ristorante, negli alberghi, agli autisti, ai fattorini, alle guide e genericamente a chiunque vi fornisca un servizio, da voi richiesto. Quindi, la mancia in India deve essere sinonimo di atto di apprezzamento per un buon servizio. È altresì vero che spesso, una mancetta in più, vi aiuta a ricevere qualche attenzione maggiore, perciò teniate conto.

 

Ristoranti e bar

La mancia in India, nei ristoranti, club, bar, è inserita sotto la voce “service charge” e solitamente è pari al 10%. A volte è obbligatoria, e viene segnalato anche sulla porta di ingresso del locale; altre volte, non è inserita nel conto ma se avete gradito il servizio, potete decidere di lasciarla, sempre calcolando il 10%.

 

Alberghi

In qualsiasi hotel in India, dovrai dare la mancia a coloro che ti forniscono un servizio specifico.

A volte, alcuni alberghi adottano una politica di mance differente (ad esempio hanno una cassetta per le mance direttamente in reception) quindi potete informarvi presso la reception, al momento del check-in.

 

Per il porter, vanno bene 20-50 rs, Se non volete dare la mancia, potete rifiutare il servizio a priori.

La mancia delle pulizie è facoltativa, ma se lo desiderate puoi lasciare una piccola mancia di 10-50 rupie al giorno.

 

Negli alberghi di categoria alta o lusso, ci si aspetta una mancia più alta.

 

La mancia in India ai conducenti in tour di un giorno

A differenza delle brevi corse in taxi o autorickshaw (a cui non serve dare la mancia), se hai scelto l’opzione con autista per tutto il giorno, si lascia la mancia. Un buon autista sarà in grado di elargire anche consigli sul luogo che state visitando, su ristoranti, luoghi di interesse, ecc. Sia chiaro, l’autista non è una guida, ma l’esperienza gli consente di fornire qualche informazione in più. La mancia consigliata in questo caso è di circa 400-500 rs.

 

SusIndia | Mancia in India | tuk tuk

 

La mancia in India ai conducenti in tour di più giorni

 

Per quanto riguarda i tour personalizzati, suggeriamo un importo a partire dai 500 rs ai 1000 rs al giorno a veicolo, in base al numero dei partecipanti, e sempre seguendo il criterio del gradimento del servizio ricevuto. La mancia in questo caso, va rilasciata l’ultimo giorno, a mani dell’autista stesso.

 

Per 1/2 passeggeri, circa 500 rs al giorno. Quindi, se hai avuto un autista per una settimana: 500 x 7 = 3500 rs. Se il servizio è stato particolarmente apprezzato, puoi offrire una mancia più alta

 

Per 3/4 passeggeri, circa 600 rs al giorno. Quindi, se hai avuto un autista per una settimana: 600 x 7 = 4200 rs. Se il servizio è stato particolarmente apprezzato, puoi offrire una mancia più alta

 

Per 5/6 passeggeri, circa 800 rs al giorno. Quindi, se hai avuto un autista per una settimana: 800 x 7 = 5600 rs. Se il servizio è stato particolarmente apprezzato, puoi offrire una mancia più alta

 

Per 7/8 passeggeri, circa 800 rs al giorno. Quindi, se hai avuto un autista per una settimana: 1000 x 7 = 7000 rs. Se il servizio è stato particolarmente apprezzato, puoi offrire una mancia più alta

 

In caso di un numero maggiore di viaggiatori, potrete seguire lo stesso criterio. Per i bus, spesso e volentieri l’autista si avvale di un aiutante. In quel caso, potete elargire un’ulteriore mancia pari alla metà di quella calcolata per l’autista.

 

Spesso e volentieri, si sono verificati casi in cui i miei ospiti sono stati molto felici dei loro autisti (vedi recensioni inserite in QUESTA PAGINA) A volte l’autista vi aprirà le porte della sua casa, vi mostrerà con orgoglio il suo piccolo villaggio, vi racconterà grandi storie e si prenderà cura di voi, ben oltre il “lavoro” che ci si aspetta da lui. In questi casi, sentitevi liberi di lasciare una mancia generosa se ritenete che il vostro autista lo meriti. Questa non è elemosina, ma apprezzamento di un lavoro ben svolto e della cura dei dettagli.

 

Importante: nei viaggi organizzati, vitto e alloggio, così come spese quali benzina, parcheggi, tasse ecc sono sempre incluse nella quota pattuita con me o con l’agenzia a cui vi siete rivolti, quindi non devi coprire anche queste voci. È importante stabilirlo in anticipo.

 

SusIndia | Mancia in India | Accompagnatore e autista

 

La mancia in India alle guide locali nelle varie città visitate

Per il servizio guida locale, ovvero una persona che sarà con voi per 8 ore circa, dalla mattina sino al termine del programma di visite, è buona norma lasciare una mancia dalle 500 rs. a salire (da 1 a 4 persone). Anche in questo caso, se la guida si è dimostrata particolarmente esperta, entrando nei dettagli delle spiegazioni tecniche, se vi ha illustrato la cultura indiana, se vi ha saputo trasmettere un’emozione per ciò che stavate osservando, allora potete dare una mancia più alta.

 

La mancia in India all’accompagnatore che sarà con voi per l’intero tour

Per il servizio di accompagnatore, ovvero una persona che sarà con voi, dalla mattina sino al termine del programma di visite, dal primo all’ultimo giorno del vostro viaggio in India, è buona norma lasciare una mancia pari circa a 200 rs. a persona, per ogni giorno di viaggio. Anche in questo caso, se la guida si è dimostrata valida, allora potete dare una mancia più alta.

 

A CHI NON LASCIARE LA MANCIA IN INDIA

 

A chi fornisce un servizio non richiesto, quasi fosse un’imposizione e soprattutto a chi chiede l’elemosina, in particolare ai bambini che per strada non fanno altro che chiedere “baksheesh! baksheesh!” questo è infatti accattonaggio, e non va aiutato.

 

Spero di avervi aiutato a rispondere ad una delle domande più ricorrenti sull’India così da comprendere meglio quest’usanza locale e programmare con più precisione il budget da predisporre per il vostro viaggio in India.

 

1 Commento

  • Teresa ha detto:

    Articolo davvero molto utile; io personalmente non so mai a chi lasciare la mancia e quanto lasciare. Infine, si sa che paese che vai, usanza che trovi, quindi le regole non sono sempre le stesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazioni

  •   C-2. Tanishq Apartment, 2nd Floor, Dadabari Road, Ward - 8, Mehrauli, New Delhi - 110030

  •    ITA (+39) 349 722 20 12

       IND (+91) 882 67 47 693

  •    +39 349 722 20 12

  •    info@susindia.it

Contatti

Accetto le regole sul trattamento dei dati personali in Privacy Policy.

Instagram Feed

© Copyright 2018 | SusIndia di Susanna Di Cosimo. Tutti i diritti riservati.
Mutart | Privacy Policy - Cookie Policy